REN HANG / REN HANG

40,00

Un ribelle atipico. Esile di corporatura, timido di carattere e soggetto ad attacchi di depressione, il ventinovenne fotografo di Pechino si è trovato nondimeno in prima linea nella battaglia per la libertà creativa portata avanti dagli artisti cinesi. Come il suo modello Ai Weiwei, Ren era un personaggio controverso in patria e apprezzatissimo nel resto del mondo. “Non considero il mio lavoro tabù” ha detto, “perché non ragiono in termini di contesto culturale o politico. Non è mia intenzione sfidare i limiti, faccio semplicemente quello che mi viene naturale.”

1 disponibili

Descrizione

  • Editore Taschen
  • Anno 2016
  • Dimensioni/Size 23×30,5cm
  • Pagine/Pages 312
  • Copertina rigida
  • Fotografie color
  • Lingua inglese e italiano