CESURA / CESURA

EXHIBITION


dal 21 Marzo al 24 Maggio 2015


A cura di Francesco Mutti
Testo di Francesco Mutti

Un percorso di immagini che attraversano la nostra contraddittoria contemporaneità mostrando crisi, guerre dimenticate, metropoli del futuro, territori vicini e lontani, uomini e donne.

La mostra si concentra su alcuni focus che offriranno uno sguardo delle contraddizioni del nostro vivere contemporaneo. Per la sezione FINE ART, in mostra saranno proposti scatti di una metropoli del futuro come Johannesburg (CONCRETE JUNGLE - Alessandro Sala), del declino e del decadimento della post-industriale Detroit (FOUND PHOTOS IN DETROIT - Arianna Arcana e Luca Santese), degli scontri e della violenza nelle piazze di Atene simbolo dell’Europa in crisi (ATHENA - Gabriele Micalizzi), dei sentimenti di isolamento e separazione dei rifugiati (REFUGEE HOTEL - Gabriele Stabile), del racconto del fiume Po realizzato affondando nelle sue radici, inverno dopo inverno, e raccontando il vuoto, l’assenza, il vasto di quel luogo (PO /THE RIVER - Arianna Arcana). La sezione SELF PUBLISHING è totalmente dedicata ai lavori di Andy Rocchelli, tra i fondatori di CESURA ucciso nel 2014 in Ucraina dove si trovava per documentare il conflitto. I lavori che saranno presenti alla mostra riguardano 4 progetti fotografici di Andy: KIRGYZSTAN UNCENSORED, SLAVIANSKY SOYOUZ, UKRAINA REVOLUTION E RUSSIAN INTERIORS.


A cura di Serena Del Soldato

Testo di Enrico Stefanelli

In collaborazione con seravezza Fotografia 2015

BOOKSHOP



CESURA / CESURA